Splice scanner III

Cod. ME2553

Splice scanner III

Descrizione

Dinamometro portatile elettronico, per eseguire le prove di resistenza e di allungamento delle giunzioni splicer e del filato. Ideale per l’utilizzo in prossimità delle macchine operatrici (filatoi, roccatrici, ritorcitoi, ecc.).

I dati acquisiti possono essere stampati e memorizzati su una chiavetta USB per successive elaborazioni.

Range di misura: forza da 0 a 60 N (0-6 kg.); allungamento da 0.5% a 45% (0-110 mm.).

Morsetti elettromagnetici (di serie) con morsettaggio automatico.

Distanza tra i morsetti: 250 mm.

Velocità di trazione: variabile fino a 1000 mm/min.

Pretensione: regolabile automaticamente.

Singoli risultati di forza e allungamento e relativi dati statistici (forza ed allungamento minimi, massimi, medi, CV%), tenacità.

La modalità “Splicer” ideata per il controllo della funzione splicer sulle roccatrici automatiche misura i valori di forza e di allungamento del filo giuntato (fino ad un massimo di 64 teste/splicers) con elaborazione dei dati statistici per ogni testa e per l’intera roccatrice ed indicazione delle giunte fuori tolleranza.

Accessori:

  • Kit batteria con alimentatore incorporato (115 Vac) Cod. ME2553.3244
  • Kit batteria con alimentatore incorporato (230 Vac) Cod. ME2553.3240
  • Morsetti manuali per filati molto scivolosi Cod. ME2550.120
  • Carrello mobile Cod. ME2550.150

Peso: 10 kg.

Dimensioni: 45x33x14 h. cm.

Alimentazione elettrica: 115 o 230 Vac, 50/60 Hz, monofase

Norme di riferimento: UNI EN ISO 2062, ASTM D2256

CONTATTACI SUBITO!

CLICCA QUI